SUDAFRICA

Sudafrica & Mauritius

06/09/2017 - Viaggi di nozze

Il nostro viaggio in Sudafrica e Mauritius è stato bellissimo, l'organizzazione proposta, gli hotel, le tappe, gli spostamenti sono andati tutti benissimo e siamo rimasti contenti di tutto! Cape Town ci ha lasciato la brezza dell'oceano, la bellezza della Table Mountain, la bontà dei cibi, la varietà delle piante nel parco botanico, la visita della colonia dei pinguini, il giro della penisola del capo fino ad arrivare a Cape Point e Capo di Buona Sperenza, il panoramo mozzafiato dove i due oceani si incontrano e il ricordo dei grandi navigatori del '500, gli scenari delle Winelands. Ma ci ha anche colpito la società che c'è oltre la Table Mountain e il quartieri ricchi...persone che vivono nella povertà più assoluta, retaggio dell'apartheid, ancora vivo e duro a risolversi in una società di uguaglianza nonostante le politiche di integrazione. Il Kruger ci ha coinvolto: i tramonti, i ritmi della natura, seguire le impronte di un leone, dormire nella riserva privata...sono stati i giorni più emozionanti!ritornare nel mondo civilizzato non è stato facile! Visitare la regione dello Mpumalanga, ancora non coinvolta dal turismo di massa, è stato avventuroso con la spettacolare visita al Blyde River Canyon, i "Three Rondavels" e i punti panoramici. E poi la partenza per Mauritius...lo Sugar Beach è un posto unico...bel mare, spiaggia incantevole, cibo ricco e vario, profumi ovunque, personale disponibile e gentile, punto di partenza per andare alla scoperta dell'isola. Non solo mare da cartolina e gite indimenticabile su catamarano, ma un interno ricco e vario, con cascate, rhumerie, campi di canna da zucchero, piantagioni di thè, vulcani spenti, il lago sacro indiano, la capitale con un brulichio di gente e un mercato con la merce più varia, parchi con coccodrilli e tartarughe... Tutti ricordi che ci porteremo nel cuore! Grazie!

Marta e Tommaso