BRASILE

Brasile

06/09/2017 - Vacanza

Da molto tempo sognavo di poter visitare il Brasile. Per avere un idea del Brasile dovevamo fare delle scelte. Io e Laura abbiamo deciso di cercare di vedere abbastanza bene le cascate di Iguazù, Salvador e in ultimo, naturalmente Rio de Janeiro. Le cascate mi hanno fatto emozionare per la loro forza e la loro bellezza. L'albergo che mi aveva indicato l'agenzia di mia fiducia è molto bello e collocato all'interno di un parco bellissimo e molto grande. Buonissimo l'albergo e fantastica la cucina che ha allietato le nostre cene. Salvator (de Baja) è una citta bellissima e nello stesso tempo fantastica......un po' faticosa per noi visitarla a piedi. Abbiamo avuto l'occasione di vedere uno spettacolo di Capoera propostoci dalla nostra guida e ci è piaciuto moltissimo. Di Rio de Janeiro avevo l'impressione che normalmente abbiamo dall'informazione televisiva. Sono e siamo rimasti sinceramente e gradevolmente colpiti dalle bellezze e dalle tradizioni ...le prime nuove le seconde mantenute e che abbiamo visitato insieme a un ottima guida turistica. Ma mi è rimasto impresso prima il Cristo redentore e poi il Pan di zucchero e il Corcovado. Per me e per noi era ed è e lo sarà per diverso tempo uno spettacolo incantevole forse più che incantevole addirittura affascinante. Da una parte l'incanto delle varie isole e isolette e dall'altra la città di Rio de Janeiro e le montagne che la coronano verso l'interno del Paese. Che dire.....per turismo e per lavoro ho viaggiato molto e.........penso che questo straordinario, ovviamente per noi, viaggio rimarrà per molto tempo nei nostri ricordi più belli.

Roberto e Laura