PROPOSTE CICLONE

LA TUSCIA - VITERBO E CAPRAROLA
LA TUSCIA
dal: 23/02/2019 - al: 23/02/2019 | ITALIA | SABATO
La Tuscia Viterbese è una delle zone più suggestive del Lazio, dove le dolci colline circondano luoghi incantevoli che raccontano la storia di millenni

Quota di partecipazione (minimo 25 persone)

€ 80

Al mattino ritrovo dei partecipanti a Firenze e partenza in pullman per la Tuscia, termine usato dai latini per indicare la Terra degli Etruschi, l'area che racchiude in sé la provincia di Viterbo, un triangolo prezioso incastonato tra Roma, il mare Tirreno, l'Umbria e la Toscana. Un patrimonio storico, artistico e naturalistico che racconta la storia di millenni attraverso monumenti, aree archeologiche ed antiche tradizioni. Arrivo a Viterbo ed incontro con la guida per la visita della «Città dei Papi». Si inizia dal quartiere medievale di San Pellegrino, dalla via San Lorenzo attraverso antiche piazze, vicoli, scorci suggestivi e palazzi nobiliari si arriva in piazza San Lorenzo dove si ammira la Cattedrale romanica e il Palazzo dei Papi, nel quale si svolse il più lungo conclave della storia della chiesa. Si conclude con la piazza del Plebiscito e il Palazzo dei Priori. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Caprarola che sorge in un territorio collinare alle falde dei monti Cimini. Il paese é dominato dal monumentale Palazzo Farnese, fortezza dalla struttura pentagonale, sapientemente trasformata in maestosa residenza cinquecentesca, è una meraviglia assoluta dell'architettura, un'opera che, per la sua originalità e imponenza, non ha eguali. Al suo interno si trova una magnifica scala elicoidale affrescata poggiante su ben 30 colonne doriche. E fra le tante stanze affrescate si evidenzia la bellissima Stanza delle mappe Geografiche o del Mappamondo, con gli affreschi raffiguranti il mondo allora conosciuto e dalla rappresentazione dello Zodiaco nella volta del soffitto. Al termine della visita partenza per il viaggio di rientro. Arrivo in serata a Firenze.

 

Richiedi informazioni